Giulia Ananìa + Er Pinto

IMG_5351

14,75€

COD: BF171224 Categoria: Etichette: ,

Offerta di Natale! Fino al 30 gennaio se acquistate insieme il disco “Come l’Oro” di Giulia Ananìa + il libro di Er Pinto “Il Peso delle Cose” avrete uno sconto del 10% e li riceverete con dedica scritta da Giulia e da Er Pinto.

ER PINTO

IL PESO DELLE COSE

La raccolta del poeta anonimo contiene circa 50 inediti più una sezione fotografica dedicata agli Street Poetry. Il Peso Delle Cose è una raccolta di poesie indipendente e autoprodotta, nasce dall’esigenza di potersi esprimere liberamente e dare voce alle gioie, i tormenti, i ricordi, gli amori. Questo libro vuole essere uno spunto di riflessione sulla vita, sul peso delle cose che ci accadono giorno dopo giorno e sul ruolo e il valore che ha la poesia nel farci riconoscere, nonostante tutto, il piacere di viverla.

“La poesia diventa un gesto gentile, una carezza, un favore, un abbraccio, un bacio, una frase, una canzone, un muro colorato. La nuova poesia è il punto di vista. Ed è il punto di vista a evidenziare il colore delle cose. Ed è grazie al colore delle cose che alcune volte riusciamo ancora a decifrarne anche il loro peso”. Temi differenti vengono affrontati con un linguaggio semplice e diretto fino ad arrivare, nell’ultimo capitolo, all’espressione più spontanea ed efficace: la Street Poetry a evidenziare il colore delle cose. Ed è grazie al colore delle cose che alcune volte riusciamo ancora a decifrarne anche il loro peso”.

BIO

Er Pinto è un poeta anonimo, nato al Trullo quartiere periferico di Roma. L’anonimato è una scelta di libertà grazie alla quale può svincolarsi dall’immagine e dal proprio nome reale per riuscire a proporre la sua vera essenza, la più interiore. Inizia il suo percorso artistico entrando a far parte del collettivo “Poeti der Trullo” nel 2010. Scrive i suoi testi online e sotto forma di “Street Poetry” sui muri della città. Nel 2015 pubblica in “Metroromantici”, la prima raccolta di poesie dei Poeti der Trullo, contenente anche il Manifesto del Metroromanticismo vero e proprio movimento letterario del quale è pionere e precursore. Nello stesso anno è tra gli organizzatori della terza edizione del “Festival Internazionale di Poesia di Strada” realizzato al Trullo, un festival indipendente che vede collaborare diversi collettivi poetici italiani con alcuni Street Artist della capitale. Nel 2017 inizia anche un altro percorso artistico basato sulla poesia, la calligrafia e l’illustrazione in collaborazione con Yest. Il duo si firma Point Eyes, semi-anagramma di Pinto e Yest.

Descrizione prodotto

Offerta di Natale! Fino al 30 gennaio se acquistate insieme il disco “Come l’Oro” di Giulia Ananìa + il libro di Er Pinto “Il Peso delle Cose” avrete uno sconto del 10% e li riceverete con dedica scritta da Giulia e da Er Pinto.